corso-chitarra.com logo
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
 

News:

A causa di problemi tecnici la registrazione dei nuovi utenti è temporaneamente disabilitata, per registrarsi mandare una mail a webmaster@corso-chitarra.com



Autore Topic: Differenza tra chitarra classica & acustica  (Letto 7154 volte)

Svalvolain

  • Utente junior
  • **
  • Post: 63
Differenza tra chitarra classica & acustica
« il: Maggio 13, 2008, 05:21:16 pm »
Beh come da titolo....quali sono le differenze che un ignorante come me non vede?
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »

Anonymous

  • Visitatore
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #1 il: Maggio 13, 2008, 06:24:14 pm »
Classica: manico + largo, corde in nylon, modo di suonarla, suono morbido.
Acustica: manico + stretto, corde in metallo, corde + dure, suono brillante.
Sicuramente manca qualcosa ke gli esperti sapranno dirti meglio di me, cmq a grandi linee questo...ciao
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »

Tiziano

  • Administrator
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2106
    • http://www.corso-chitarra.com
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #2 il: Maggio 13, 2008, 07:24:41 pm »
ora mi vengono in mente queste altre differenze
la spalla della classica è più arrotondondata rispetto a quella acustica
il rullino su cui si arrotolano le corde è più grande di diametro nella classica, questo perche le corde di nylon si tendono con più "gioco" rispetto a quelle in metallo che sono più sensibili
al momento non mi viene altro in mente....appena mi ricordo ti dico
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »


Svalvolain

  • Utente junior
  • **
  • Post: 63
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #3 il: Maggio 13, 2008, 08:51:48 pm »
ok grazie scusate le 1000 domande ma sn molto curioso!
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »

valekurt

  • Utente senior
  • ****
  • Post: 879
    • http://www.myspace.com/ikurt
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #4 il: Maggio 13, 2008, 09:21:12 pm »
la cassa acustica nella chitarra acustica o "folk" è più grande.può mancare la spalla inferiore...ma questo anke nelle classiche..e entrambi i tipi di chitarre possono essere elettrificati.Sicuramente,nell'acustica le corde sono in maggior tensione.
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »

daninvolo

  • Utente junior
  • **
  • Post: 50
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #5 il: Giugno 30, 2009, 08:48:48 pm »
..sicuramente sono differenti nel suono visto le corde e l'ampiezza della cassa..usate per generi diversi..
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »

alexzmaho

  • Utente junior
  • **
  • Post: 67
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #6 il: Febbraio 17, 2011, 07:17:46 pm »
La prima cosa che si nota è il suono. Io ho imparato sulla classica "scrausa" che avevo per casa, poi me ne sono comprata una acustica. Come la provi senti subito la differenza. Il suono dell'acustica è brillante e anche più tagliente, se sei abituato alla classica sembra quasi una sorta di eco. La classica ha un suono più morbido e statico nel senso che quando suoni le corde il suono è quello e basta. L'acustica invece ti da quelle vibrazioni che a volte mi guardo intorno pensando che ci sia un altro che suona (ihihihihi) no scherzi a parte. SInceramente le chitarre son tutte belle (classica, acustica ed elettrica... prima o poi riuscirò a comprarmi un'elettrica). Dal punto di vista visivo: cassa diversa, quella della classica è più arrotondata, ma poi dipende. Tipo la mia Ibanez è più "cicciotta" della mia classica. come detto può mancare la spalla (sia in classica che acustica) per i gli assoli (la mia invece le ha) ecc ecc. Le corde ovviamente sono la parte più interessante: nella classica sono di nylon e quindi morbide e le tue mani (se sei all'inizio) ti ringraziano. L'acustica è bella tagliente perchè le ha già in ferro. Poi come hanno già detto cambia tanto il manico: la classica è largo e le corde sono belle distanti (quindi se vuoi per certi esercizi di scioglimento è peggio), nell'acustica il manico è più stretto e si stringe ulteriormente (ma di poco) man mano che ti avvicini alle chiavi. Ovviamente per le corde più dure risulta più difficile fare il barrè ^^
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »

\"La Chitarra è una persona che esprime il proprio temperamento atttraverso le sue sei corde\"

Federico

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 366
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #7 il: Aprile 08, 2011, 05:43:02 pm »
Poi il bello dell'acustica è che ci sono tante tecniche come fare gli armonici con lo slap alla Michael Hedges, oppure, i bending non sono da tirare come con le corde di nylon, perchè le corde di nylon assorbono tutto il suono; il tapping è più brillante per lo stesso motivo.
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »
VENI, VIDI, VICI!!!
       
        XVII

robir

  • Global Moderator
  • Utente normale
  • *****
  • Post: 180
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #8 il: Aprile 25, 2011, 03:50:05 pm »
Allora, dopo le vostre spiegazioni, pongo questa domanda..
Su una chitarra classica si possono montare le corde di una chitarra acustica??
Non inorridite vi prego, ma dovendo cambiare le corde alla classica, mi chiedevo se potevo fare questa modifica, ovviamente facendo modificare il suono..
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »
Presto che è tardi...

Tiziano

  • Administrator
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2106
    • http://www.corso-chitarra.com
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #9 il: Aprile 25, 2011, 09:35:58 pm »
ovvio che lo puoi fare....è come montare le ruote di una ferrari su una 500
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »


robir

  • Global Moderator
  • Utente normale
  • *****
  • Post: 180
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #10 il: Aprile 25, 2011, 10:56:21 pm »
Ma nel senso che non rendono come dovrebbero o che costano più delle sue corde originali?? Il suono che ne uscirà dopo sarà simile ad una acustica o no?
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »
Presto che è tardi...

Tiziano

  • Administrator
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2106
    • http://www.corso-chitarra.com
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #11 il: Aprile 26, 2011, 02:21:45 pm »
nel senso che ha poco senso farlo....
è un suono ibrido dato da corde di un'acustica su una cassa di risonanza classica....se vuoi fare un'esperimento per tuoi usi personali fallo....magari ti piace pure il suono che esce fuori...però non ti consiglio di registrarci un disco ehehe
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »


robir

  • Global Moderator
  • Utente normale
  • *****
  • Post: 180
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #12 il: Aprile 26, 2011, 04:40:09 pm »
Ahahahahhahhahhahaaaaaaa.. Ecco proprio il mio primo disco volevo fare....  ;)
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »
Presto che è tardi...

robir

  • Global Moderator
  • Utente normale
  • *****
  • Post: 180
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #13 il: Aprile 26, 2011, 04:43:29 pm »
Uffi, allora mi prendo un' acustica usata, cos' poi le ho tutte e tre e chi viene in casa mia penserà che sono un chitarrista della madon....   ;D
E invece so appena strimpellare qualche accordo..  :-[
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »
Presto che è tardi...

robir

  • Global Moderator
  • Utente normale
  • *****
  • Post: 180
Re: Differenza tra chitarra classica & acustica
« Risposta #14 il: Maggio 01, 2011, 09:48:20 pm »
Allora, ieri ho comprato le corde nuove per la mia chitarra classica, ma ovviamente ho voluto fare l'esperimento di montare le corde per l'acustica..  :o  Il negoziante, avvisatomi degli eventuali rischi, mi ha dato delle Martin 80/20 bronze. Bè ragazzi, il suono è veramente molto piacevole.. Sarò via una settimana, così mi allenerò a puntino..  ;)
« Ultima modifica: Gennaio 01, 1970, 01:00:00 am da Guest »
Presto che è tardi...