Come creare gli accordi

Un accordo è un insieme di tre note che si suonano tutte insieme e vengono detti anche triadi.
Per trovare queste tre note, vanno seguite delle regole precise, seguendo i modelli delle scale maggiori e minori. Una scala musicale comprende 7 note, che vengono definite gradi, ed oguna di esse ha il proprio nome:

1° grado: Tonica (da il nome alla scala o all'accordo)
2° grado: Sopratonica
3° grado: Modale (caratterizza la scala o l'accordo, rendendola maggiore o minore)
4° grado: Sottodominante
5° grado: Dominante
6° grado: Sopradominante
7° grado: Sensibile


Adesso, per costruire un accordo, i gradi che ci interessano sono il 1° il 3° e il 5°, rispettivamente la Tonica, la Modale e la Dominante. Per trovare queste note abbiamo bisogno di sapere quanto distano tra loro. La distanza tra la Tonica e la Dominante rimane, sia nelle triadi minori che in quelle maggiori, di 3 toni e mezzo.
Nelle triadi maggiori la distanza tra la Tonica e la Modale è di 2 toni, e dalla Modale alla Dominante 1 tono e mezzo. Nelle triadi minori la Tonica dista 1 tono e mezzo dalla Modale, e dalla Modale alla dominante 2 toni.

Ad esempio, proviamo a formare un accordo di LA Maggiore, procedendo cosi:
1. La tonica dell'accordo è il LA, in quanto da il nome all'accordo.
2. Sapendo che la scala cromatica è l'insieme di tutte le note e che tra loro distano di un semitono (mezzo tono per intendersi), partiamo dal LA e Arriviamo fino alla distanza di due toni: LA-> LA#-> SI-> DO -> DO# Ecco che abbiamo trovato la seconda nota, il DO#.
3. Ora troviamo la Dominante, sempre con lo stesso metodo di prima, però partendo a contare le note dalla Modale (la seconda nota che costruisce l'accordo, in questo caso il DO#), ricordando che quest'ultime distano tra loro 1 tono e mezzo:
DO#-> RE-> RE# -> MI Ora che sappiamo anche la terza nota, possiamo dire che l'accordo di LA MAggiore è formato dalle seguenti note: LA, DO# e MI.

Adesso possiamo provare a trasportarlo sulla chitarra, trovando le note che costruiscono l'accordo, tenendo conto che sul manico la distanza tra un tasto e l'altro è di un semitono:

1. Il LA si ottiene suonando la quinta corda a vuoto, quindi quando eseguiremo l'accordo non dobbiamo suonare la sesta corda.
2. Sulla quarta corda al secondo tasto possiamo trovare il MI, ovvero la Dominante dell'accordo (Nota: non è sempre detto che sulla tastiera i gradi che compongono l'accordo si trovino in fila, però dobbiamo sempre partire a cercare la nota che da il nome all'accordo sulle prime tre corde. Una volta trovata, cerchiamo le altre note sulle corde sottostanti)
3. Sulla terza corda al secondo tasto possiamo trovare ancora il LA
4. Sulla seconda corda sempre al secondo tasto troviamo il DO#
5. Infine, la prima corda suonata a vuoto produce un MI

La tab del LA MAGGIORE sarà quindi così:

-0-
-2-
-2-
-2-
-0-
---


Autore : Squirrhell

Social Share

Consiglialo su Google!


corso-chitarra.com
on Google+